Bentornato signor Tailleur

NEWS - Donna - 29 Set 2017

Ebbene sì, care le mie Girls delle meraviglie! Il tailleur è decisamente tornato. MA non storcete il naso, se vi sono venuti alla mente quelli delle nostre mamme, che ancora adesso (inspiegabilmente) ritrovate appesi negli armadi, seppur nelle parti più alte e remote… Qualcosa è cambiato: e decisamente in meglio. E non pensate al completo giacca/gonna, ma a quello giacca/pantalone: una vera e propria divisa femminile, un vero simbolo del Girl Power, un capo che decisamente il monaco lo fa: perché secondo me, la maggior parte delle volte, l’abito FA il monaco, quando vestirsi bene significa anche volersi bene e lanciare al mondo un messaggio 😉

Dimentichiamoci delle spalline. Ok quelle non ci sono più. E dimentichiamoci anche dei tessuti rigidoni, che io amo tantissimo ma parliamoci chiaro, ci sono cose più comode e al momento il 90% dei tessuti prodotti sono assolutamente confortevoli: il nuovo tailleur gioca sulla morbidezza e sui contrasti: un blazer con i rever a punta, anche in constrasto, diventa quotidiano se proposto in un tessuto morbido e fluido, i pantaloni diventano più comodi se realizzati con l’elastico in vita, e una sneaker bianca smorzerà l’eleganza di un pantalone con banda laterale in lucido satin. E non abbiate paura di abbinarli a una camicia bianca abbottonata fino all’ultimo bottone: tres chic! Oppure con un top tono su tono: in questo caso Parosh ha fatto una belissima proposta: il top sotto giacca nello stesso tessuto della giacca, raffinatissimo!

NEWS 8 Nov - Negozio

È arrivato Zeta!

NEWS 18 Mar - Donna

Bentornato, Check!

NEWS 2 Gen - Negozio

Dal 5 Gennaio SALDI