K-Way

K-Way, l’azienda che ha inventato e diffuso l’omonimo giubbino impermeabile, fu fondata nel 1965 a Parigi. Secondo la leggenda il marchio K-Way nacque quando, in un giorno di pioggia, il commerciante di abbigliamento Léon-Claude Duhamel pensò a un oggetto antipioggia che fosse più pratico di un ombrello e più comodo di un impermeabile, e che si potesse richiudere in una tasca-marsupio una volta utilizzato.

Così vennero nacquero contemporaneamente un giubbino impermeabile e un’azienda, il cui nome entrò poi – dato il particolare successo in Italia – nel nostro dizionario per indicare quello specifico capo di abbigliamento.

Negli anni Settanta e Ottanta il k-way diventò un capo che pareva indispensabile, e K-Way strinse collaborazioni anche con diverse squadre sciistiche. Nel 1992 il marchio venne acquistato da Pirelli, per passare poi nel ’95 alla banca d’affari So.PA.F. e successivamente alla milanese Multimoda Network. Infine nel 2004 entrò a far parte del gruppo torinese BaiscNet, che si occupò del suo rilancio.

NEWS 11 Ott - Donna

Welcome Woolrich!

NEWS 26 Set - Blog

Piccola Guida: CAPRI

NEWS 14 Apr - Blog

Piccola Guida: COPENHAGEN